Translate

giovedì 10 luglio 2014

Babar l'elefantino (2) - Il libro di lettura e... il cartoon

Copertina del libro di Babar
L'opera di Poulenc, come vi ho detto, mette in musica la "Storia di Babar l'elefantino" di Jean Brunhoff. Ho scelto questa edizione della celebre storia, edizione Mondadori, 14 euro. Si tratta di un bellissimo libro che consiglio di acquistare e conservare da leggere e rileggere ascoltando la musica di Poulenc. 

Ripassiamo la storia in modo approfondito:

Nella foresta è nato un piccolo elefante, si chiama Babar e ha una mamma che gli vuole tanto bene e lo culla con la proboscide. 

Babar cresce felice con tanti amici, ma un giorno un cacciatore cattivo uccide la sua mamma e resta solo (come Bambi). 
Il cacciatore cattivo uccide la mamma

Dopo una lunga fuga arriva in città e conosce una vecchia e ricca signora che lo adotta e gli insegna "la civiltà": Babar si veste di verde, impara a mangiare a tavola, a farsi il bagno, a fare ginnastica, a comportarsi in società e a guidare la macchina! 



Ma spesso è triste e gli manca la mamma.

La malinconia di Babar


Un giorno arrivano in città i suoi due cugini, Arturo e Celeste. Babar gli insegna "la civiltà", ma a Babar manca la sua foresta e i suoi compagni. Decide di partire e saluta la sua amica signora, che è molto triste. 
Babar torna nella foresta

Intanto tra gli elefanti il re muore perchè mangia un fungo velenoso... il trono è vacante. Babar diventa il Re di una città che si chiamerà Celestopoli e porta la civiltà tra gli elefanti e sposa Celeste. 
Il matrimonio di Babar

Dalla Storia di Babar è stata tratta una serie tv di grande successo, di cui vi propongo uno dei primi episodi. Ascoltare Poulenc sarà poi molto più facile conoscendo bene il personaggio dell'opera!


Nessun commento: