Translate

domenica 17 agosto 2014

Rapsodia Ungherese n. 2 (8) - Il grattacielo di Rhapsody in Rivets

Il leone direttore...  d'orchestra
Restiamo ancora sulla Rapsodia Ungherese n. 2 di Liszt... ci piace così tanto che non vorremmo mai lasciarla; e questo è un altro capolavoro dell'animazione: Rhapsody in Rivets è un fantastico cartone animato della serie Merry Melodies della Warner Bros, creato da Friz Freleng nel 1941. Il cartone ha ricevuto la nomination per for l'Academy Award come migliore cortometraggio d'animazione, ma perse contro "Lend a Paw" di Walt Disney, un delizioso cartone con Pluto e Topolino protagonisti, alle prese con un gattino abbandonato.




In Rhapsody in Rivets, il direttore dei lavori di un cantiere, un leone umanizzato, si trasforma in direttore d'orchestra e il progetto del grattacielo che deve costruire è la sua partitura. Gli orchestrali sono gli operai, che battono, segano, martellano, spalmano la malta, posano i mattoni... come suonassero i loro strumenti musicali. Verso le 17.00, il crescendo si fa irresistibile e il grattacielo si innalza a velocità impressionanti fino ad arrivare alla bandiera sul tetto che sigilla la fine della fatica. Un operaio, un cagnolino dalle fattezze di Droopy, mentre la folla applaude in delirio, chiude una porta dietro le sue spalle provocando il crollo dell'edificio appena terminato... 

Ecco il cartone:

Merrie Melodies - Rhapsody In Rivets di Necopodalex




Nessun commento: