Translate

domenica 14 settembre 2014

Eine Kleine Nachtmusik (6) - Scena Cult: Salieri canticchia Mozart

Mozart nel film "Amadeus" di Forman
Eine kleine Nachtmusik è il brano che Antonio Salieri, ormai vecchio e malato, quasi pazzo, accenna al prete che va a trovarlo, dopo una serie di pezzi scritti da lui che il prete non riconosce. Appena inizia il brano di Mozart, il prete si illumina: "Sì sì, questa la conosco!" gli dice soddisfatto... e aggiunge "non sapevo fosse sua" ... e Salieri: "Infatti, non è mia!"... è di Mozart. E questo significa che Mozart scriveva musica che era nelle orecchie di tutti, mentre Salieri no. Nella logica della commedia di Peter Shaffer da cui Milos Forman trae la trama del suo film Amadeus (1984), questa è un'ulteriore prova dell'odio nutrito da Salieri per il "collega" che lo avrebbe portato a commissionarne l'omicidio... una tesi, come si sa, che non trova riscontro nella storia, così come esasperata dalla commedia e dal film è la rivalità tra i due musicisti.

Antonio Salieri vecchio e malato
Ma ciò non significa che il film sia una distorsione della vita di Mozart, in quanto non vuole essere un fim biografico, ma un film grandioso che delinea un'ipotesi: come fu realmente Mozart non lo sapremo mai, ma molti aspetti del carattere che emerge dalla lettura dell'enorme epistolario, sono riprodotti da questa interpretazione. Il film, ripeto, è tratto da una commedia di Shaffer che a sua volta romanza le notizie biografiche di Mozart. Peter Schaffer è un commediografo inglese del 1926.

Trovo del tutto sterile la polemica che seguì l'uscita di questo film che fu giudicato scandaloso in quanto non rispettoso della verità storica e contenente dei falsi, a partire dal titolo, Amadeus, perchè Mozart mai si fece chiamare con questo nome.

Locandina del film
Io trovo questo film un capolavoro. E tutti coloro che la pensano diversamente dovrebbero riguardarlo e dare al film una seconda possibilità... intanto, vi suggerisco questa scena, che potete tranquillamente far vedere anche ai ragazzi, in cui ritroviamo Eine kleine Nachtmusik!


Nessun commento: