Translate

giovedì 30 ottobre 2014

Chi era Ludwig van Beethoven (1) - Il libro e il cartone biografico

Copertina del libro della Curci
Dedichiamo questo Post biografico, prima di quello "ufficiale" a chiusura del nostro XIII viaggio, a tutti i bambini dai 6 ai 10 anni, con due contributi interessanti, che possono avvicinare i vostri piccoli alla gigantesca figura di Ludwig van Beethoven, che è bene diventi un compagno costante della loro vita...

Il primo strumento che vi propongo è il libricino della collana Curci Young "Alla scoperta dei compositori" dedicato a Beethoven. Il libro ha un CD allegato in cui viene narrata la storia dell'infanzia di Beethoven da 0 a 22 anni (contenuta nel libro), intervallata da ascolti tratti dalle opere più famose del compositore: VII sinfonia; Messa in do M op. 86; VI sinfonia; Sonatina in Sol M Anh.5; Sonata per pianoforte n. 19 op. 49; IX sinfonia (Inno alla Gioia... lo troviamo anche qui!).



Si comincia dal battesimo di Ludwig a Bonn, presso la Chiesa di San Remo, nel mese di dicembre del 1770 (vedi illustrazione):

Una pagina del libro in cui Beethoven è appena nato
Il libro, in ogni pagina, propone una piccola attività da svolgere con i bambini, per far loro capire che i suoni che ci circondano sono anch'essi musica e che loro stessi possono far parte del mondo musicale: cantare in diversi locali chiusi per sentire l'effetto della propagazione sonora nei diversi spazi; associare i diversi strumenti ai suoni della natura; iniziare a studiare uno strumento musicale; cantare una poesia; indovinare le emozioni che evoca un brano musicale; formare un'orchestrina con gli amici; cantare una melodia ascoltata una sola volta... non tutti gli spunti sono ugualmente realizzabili e interessanti, ma ognuno di voi può scegliere quello che più si addice al proprio bambino.

La storia di Beethoven prosegue con il difficile rapporto che Ludwig ebbe con il papà, che lo voleva "genio" come Mozart e lo costringeva al pianoforte ore ed ore... e la sua mamma era malata.... povero Ludwig, che infanzia difficile!

Per fortuna nostra, a Beethoven la musica continua a piacere nonostante la severità del padre. A 17 anni incontra Mozart che lo ascolta suonare e spende parole di lode per lui... un buon auspicio direi!

A 19 anni scopre il piacere di suonare in una piccola orchestra di amici.

A 22 anni conosce Haydn che diventa anche suo Maestro.

Nella seconda parte del libro, vengono analizzate brevemente alcune delle opere più famose di Beethoven:
- La Sonata al Chiaro di luna n. 14 op. 27 (che voi tutti ormai conoscete...)
- La Sonata per Corno op. 17 (e voi tutti ormai sapete ogni segreto del Corno...)
- La V Sinfonia o Sinfonia del destino
- Il concerto per pianoforte n. 3
- Il Fidelio (già citata nei due libri di lettura che vi ho consigliato!)

Insomma, uno libro utile da avere in casa, almeno per far entrare Beethoven tra gli "amici" importanti da non dimenticare mai!

Secondo strumento che vi propongo è questo cartone animato inglese, che fa parte di un'interessante serie animata dedicata a personaggi famosi e importanti in tutti i campi del sapere. Tra i musicisti figura (ahimè) solo Beethoven, ma sempre meglio che niente! ... ogni tanto tra un Peppa Pig e l'altro, potrebbero inserire un cartone animato così non trovate? Ovviamente è in inglese... come sempre doppio esercizio! 

Il cartone animato che racconta, in inglese, la vita di Beethoven in 7 minuti:

Nessun commento: