Translate

lunedì 2 febbraio 2015

Bach (5) - Badinerie per ... aspirapolvere!

Maestro pronto a dirigere
A parte la morale dell'episodio, alquanto maschilista, questo cartone è davvero divertente e originale. Una casalinga inglese acquista un aspirapolvere da un venditore "porta a porta", ma non si tratta di un aspirapolvere qualunque, bensì di uno strumento musicale! La signora, da quel momento in poi, si dedica giorno e notte allo studio del suo nuovo "strumento" e va anche a prendere lezioni da un grande Maestro. Il risultato è che la casa va a pezzi, nessuno più se ne occupa: il marito finisce per diventare un barbone e il figlio un disadattato... immaginate la morale: meglio che le donne stiano a casa... e qui si scatenerà la rabbia di tutte le donne che a fatica hanno conquistato la loro "parità"... io taccio perchè sono un po' come la signora del cartoon: se mi dedico troppo al blog, per esempio, ecco che le briciole cominciano a invadere il pavimento come un esercito alla conquista di nuovi territori, la polvere rende tenue ogni contorno dei mobili e opacizza l'ambiente, il fango secco si deposita sui tappeti, le ragnatele si moltiplicano in ogni angolo, il cesto della biancheria sporca viene nascosto dalla biancheria stessa che straripa e lo sommerge.... non è facile per una donna essere mamma presente, massaia, donna in carriera e magari pure soubrette in perfetta forma... si devono fare delle scelte. Ognuna faccia la sua, con coscienza, senza poi troppo giudicare... (a volte mi sento chiedere: "ma tu cosa fai tutto il giorno?" chissà...)

Il cartoon è però esilarante e la musica, nel finale "live" della signora solista, è proprio quella di Badinerie di Johann Sebastian Bach, con un'orchestra alquanto bizzarra!

Nessun commento: