Translate

sabato 21 febbraio 2015

Danza Macabra (3) - Spook Sport

Immagine dal film: le ossa a evocare lo xilofono
Come spesso accade, si cerca qualcosa e si trova anche altro... capita in tutti i viaggi, in ogni ricerca. E così mi è capitato di recente, mentre cercavo il filmato di Visual music sulla musica di Bach di cui ero a conoscenza, ho trovato questo meraviglioso gioiello di un paio d'anni successivo, sempre della stessa autrice, la pittrice americana Mary Ellen Bute, ma questa volta in coppia con lo scozzese (poi vissuto in Canada) Norman McLaren, il cui lavoro ha come tema principale la traduzione di forme musicali in forme visive: "Spook Sport", un corto d'animazione astratta di circa 7 min. su una musica che per noi è un classico: la Danza Macabra di Camille Saint-Saëns (biografia), che abbiamo anche riesaminato di recente (Cartoon polacco)

I Personaggi
"Colore, musica e movimento si combinano a creare una nuova forma di balletto", recitano i titoli d'apertura, "la storia suggerita è che allo scoccare della mezzanotte,  spettri e fantasmi si sollevano dalle loro tombe per girare in ogni dove e fare festa. Ci sono anche pipistrelli, campane, il sole, che compare alla fine a far tornare le creature notturne ai loro posti. Ambientazione: un cimitero deserto. Tempo: mezzanotte.



Io trovo questo filmato davvero suggestivo. Sia per la scelta cromatica, per le forme, la coordinazione musica/immagini e anche l'atmosfera, che si addice alla perfezione a quella evocata musicalmente da Camille Saint-Saëns.

Nessun commento: