Translate

mercoledì 15 aprile 2015

Libro di lettura: pianissimo... fortissimo, viaggio tra gli strumenti musicali

Copertina del libro
Un altro bel libro trovato nella simpatica e accogliente atmosfera della Biblioteca di Alice a Parma. Si tratta di "Pianissimo... fortissimo, viaggio tra gli strumenti musicali" di Paola Pacetti (stessa autrice di Il violino del Signor Stradivari) e illustrato da Paolo Marabotto utilizzando una fantasiosa tecnica a collage.

Il libro è edito da Palombi e costa 8 euro ed è dedicato ai bambini della JuniOrchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, gli stessi che il nostro presidente del Consiglio Renzi ha snobbato mentre si esibivano per lui... invitiamo il Signor Matteo Renzi a leggere il nostro Blog e questo libro, per cominciare dall'ABC ad amare e rispettare la musica. Non lo farà...

"In un paese non molto lontano,
era accaduto un fatto un po' strano,
che gli strumenti perdevano il suono
e bisticciavan con grande frastuono.
Ogni strumento anziché ben suonare
e rispettare il suo ruolo in orchestra
si era messo a rumoreggiare
in una maniera alquanto maldestra.
Noi non sappiamo inver come andò,
chi questa cosa, ahimé, provocò
io voglio soltanto narrarvi il fatto
quello che accadde è presto detto:...."



... così comincia questa storia buffa in rima di un momento di "anatrchia" degli strumenti musicali di un'orchestra. VIOLE e VIOLINI facevano STUMPF...




... il  CONTRABBASSO e il VIOLONCELLO facevano BUUUU al Direttore!




Il CLARINETTO faceva RONF RONF e non si svegliava...


... il FLAUTO TRAVERSO restava zitto...



...il FAGOTTO... PATATRAC! con l'OBOE... E PLUFF  il BASSO TUBA!




tutta una gran confusione! Nemmeno il CORNO ubbidiva e neanche il TAMBURO che fece FIUUUUU...



... il PIANOFORTE si mette a suonare una poltiglia di suoni, mentre l'ARPA fece CLANG!

Il DIRETTORE era disperato... non gli era mai capitata una cosa simile! Non riusciva più a governare l'orchestra.

Un bambino ebbe un'idea: dobbiamo formare un'orchestra tutta di bambini! E funziona! Gli strumenti in mano dei bambini si mettono a suonare divinamente. 

A questo punto gli strumenti vengono presentati ad uno ad uno con una breve descrizione, un'immagine e un suggerimento di ascolto che io inserirò nei link che vedrete, modificando in partre le scelte dell'autrice, così se andrete a prendere il libro in biblioteca o lo acquisterete potrete avere ancora più esempi musicali.



1. VIOLINO: Il violino appartiene alla famiglia degli archi, con la viola, il violoncello e il contrabbasso. L'archetto è un'asticella di legno alla quale soo agganciati dei crino di cavallo.  Capriccio n. 24, Niccolò Paganini.

2. VIOLONCELLO: Il violoncello si suona seduti con lo strumento poggiato sul puntale. All'interno degli strumenti ad arco c'è l'anima, un piccolo cilindro di legno, collocato tra il fondo e la tavola armonica. Suite n°1 in sol maggiore BWV 1007
3. CLARINETTO:Il clarinetto appartiene alla famiglia dei legni come il flauto, l'oboe, il corno inglese, il fagotto e il controfagotto. E' uno strumento ad ancia semplice: una sottile lamina di canna di bambù fissata sull'imboccatura dello strumento che entra in vibrazione quando si soffia. George Gershwin, Rhapsody in blue
4. BASSO TUBA: Il suo tubo a spirale è lungo quasi 11 metri. La Tuba può avere 3, 4, 5 pistoni. Penderecki, Capriccio per Tuba solo
5. FAGOTTO:Il fagotto è uno strumento ad ancia doppia: due lamelle di bambù legate insieme in un piccolo tubo circolare inserito nell'imboccatura dello strumento. E' di legno d'acero. Bussotti, "Il Topino" per fagotto solo
7. TIMPANI: fanno parte delle percussioni insieme a piatti, triangolo, gong, xilofono e molti altri strumenti. Elliot Carter, Moto perpetuo per Timpani solo
8. PIANOFORTE: le corde del pianoforte sono percosse da martelletti messi in azione dai tasti.



Un libro divertente, per tutti i bambini che vogliono scoprire qualcosa di più sugli strumenti musicali e magari scegliere il loro strumento!

Nessun commento: