Translate

giovedì 9 giugno 2016

PVM allo spettacolo "VOLARE"


Non si poteva concludere meglio l'anno accademico 2015/16 (anche se a molti studenti mancano ancora gli esami). Un concerto, o meglio uno spettacolo, che ha avuto un successo di pubblico davvero eccezionale. Sala dell'Auditorium del Carmine stracolma di gente e spettatori seduti sui gradini, su sedie aggiunte e in piedi! Sul palco due formazioni corali preparate dal M° Tommaso Ziliani (il Coro del Conservatorio e l'Ensemble corale "Il Labirinto" di Brescia), la Classe di Canto Jazz a indirizzo Popular di Rossana Casale, l'attore Roberto Savoldi, al pianoforte Francesco Melani, al violino Lilian Comuzzo, alla fisarmonica Monica Petrasso, alla chitarra Massimo Felici e al contrabbasso Andrea Grossi. Direttore e "elaboratore musicale", Tommaso Ziliani. 
Il Maestro chiede a inizio spettacolo di non applaudire dopo ogni "canzone" perchè non si tratta di un tradizionale concerto di canzoni pop una dopo l'altra, ma di un discorso continuo, un intreccio di fasi recitative accompagnate dal solo pianoforte e dagli altri strumenti singolarmente o insieme, spezzoni di canzoni, canzoni intere, letture... un viaggio nella canzone d'autore e un repertorio nuovo per molti ragazzi che si impegnano quotidianamente in prevalenza nella musica cosiddetta "classica". E un viaggio nei ricordi del passato per tanta parte del pubblico (quella ahimè meno giovane) che ha vissuto "in diretta" quelle canzoni...

Emozioni, dunque, dritte al cuore, anche grazie all'esecuzione brillante sia dei solisti POP sia delle voci corali sia di tutti gli strumentisti coinvolti, uniti insieme dalla "favola poetica" che aveva la voce del bravissimo Roberto Savoldi.

Un unica osservazione, che può essere un suggerimento per questa nuova apertura del Conservatorio alla musica Pop: i ragazzi che studiano in conservatorio imparano a leggere la musica, imparano le regole che ci sono alla base del fare musica per poi, consapevolmente, prendersi libertà interpretative, rimaneggiare, fare propri brani classici conosciuti, comporre, adattare, arrangiare...  Anche i ragazzi delle classi di musica Pop in Conservatorio  hanno tutti il talento e le qualità per fare lo stesso! Ne sono più che sicura. E voci così, lo meriterebbero!

Introduzione, Volare (Roberto Savoldi)
Domenico Modugno, Vecchio frak (Veronica Stefanini):

Tutti i video del concerto. (Si ringrazia Piermauro Dall'Asta)

1. Bruno Lauzi, Il Poeta (Edda Vezzali e Veronica Stefanini)
2. Bruno Lauzi, Onda su Onda (Roberto Savoldi); Fabrizio De Andre', Il suonatore Jones (Edda Vezzali)
3. Luigi Tenco, Mi sono innamorato di te (Roberto Savoldi, attore; fisarmonica) e Luigi Tenco, Vedrai Vedrai (FiorelloBiacchi) e GIORNALI FEMMINILI (Roberto Savoldi) e
4. Giusi Russo, A'cchiù bella (Edda Vezzali)
5. Giorgio Gaber, Non arrossire (Fiorello Biacchi) e COME E' BELLA LA CITTA' (Roberto Savoldi; violino); PER FARE UN TAVOLO CI VUOLE UN FIORE (Roberto Savoldi); Sergio Endrigo, Era d'estate (Veronica Stefanini)
6. Ivan Graziani, Signora bionda dei ciliegi (Cristina Karim)
7. Lucio Dalla, Prima dammi un bacio (Cristina Karim); LA CANZONE DELL'AMORE PERDUTO
Video 2

8. Rino Gaetano, Sei ottavi (Cristina Karim e Cristina Fontanelli)


9. ESCLUSO IL CANE (Roberto Savoldi; pianoforte) e Piero Ciampi, Io e te Maria (Fiorello Biacchi)


10. Pino Daniele, Arriverà l'Aurora (Cristina Fontanelli)
Fabrizio De Andrè, Bocca di rosa
11. Umberto Bindi, La musica è finita
Finale
Applausi
Applausi 2

2 commenti:

Sarah Degli Spiriti ha detto...

Come mi sarebbe piaciuto poterlo vedere, questo concerto. Sarebbe stato un volo nel tempo ed avrei potuto riabbracciare la mia cara compagna di classe delle elementari, cara Stefania Carrani.
Se volessi contattarmi, mi trovi sul web con il mio nome e cognome
Un abbraccio
Liliana Zampella

Erica Dalmartello ha detto...

Grazie, non capisco però cosa c'entri con questo concerto Stefania Carrani che non c'era nè come prof nè come spettatrice.