Translate

domenica 9 ottobre 2016

PVM a Cremona: Cremonamondomusica Concorso & Pianoexperience

Il Young Haydn Trio, Primo Premio Cat. A
Quest'anno a Cremonamondomusica non siamo solo visitatori, ma anche supporters dei nostri piccoli musicisti in Concorso: Amos (Violino), Nausicaa (Violoncello) e Antonio (Pianoforte) affrontano la prima esperienza in pubblico insieme e Antonio fa il bis con anche il concorso da solista. 

I premiati nella sezione ensemble


I premiati nella sezione pianisti
Due primi premi nonostante l'età (2006) al di sotto di quella prevista dalla categoria (2004/2002). Non poteva andare meglio. Inoltre, l'onore di avere tra il pubblico Tommaso Ziliani, Maestro di Esercitazioni Corali a Parma ... è cosa rara trovare maestri così sensibili e attenti nel seguire i propri allievi. Siamo fortunati.  Antonio ha suonato un l'Allegro dal Trio XXX di Joseph Haydn con Amos e Nausicaa, mentre da solo una Sonata di Scarlatti, una Bagatella di Beethoven, un Preludio di Busoni e uno Studio Postumo di Chopin.

Antonio suona il Bogànyi piano


Antonio stringe la mano a Gergely Bogànyi

Antonio ha suoato il pianoforte creato sotto la supervisione del pianista ungherese, nato in una famiglia di musicisti, Gergely Bogányi (1974); uno dei pianisti più giovani ad aver vinto il Premio Kossuth, divenendo così uno dei pianisti più importanti della sua generazione.
È nato nel 1974 a Vàc, e ha iniziato a suonare il pianoforte all'età di quattro anni. I suoi studi sono proseguiti a Budapest, alla Sibelius Academy ad Helsinki e a Bloomington con i professori László Baranyay, György Sebők, Matti Raekallio.
Bogànyi ha ideato un nuovo pianoforte: https://boganyi-piano.com/




Il Concorso, che era al suo debutto, ha qualche pecca organizzativa, ma siamo certi che il prossimo anno andrà tutto al meglio: l'entusiasmo non mancava e la partecipazione è stata numerosa e di alto livello. 

Non ci siamo fatti mancare il pranzo in Trattoria: L'Antico Pavone, non lontano da Cremona, a Castelverde, con un rapporto qualità prezzo incredibile!


Trattoria L'Antico Pavone



Nessun commento: