Translate

sabato 12 novembre 2016

PVM a Gemona: 3a tappa di un viaggio speciale

Antonio a Gemona, verso il Duomo
Gemona, 40 anni dopo... simbolo di rinascita. A pochi giorni dal terremoto che ha distrutto Norcia e paesi limitrofi, è rassicurante vedere cosa può succedere grazie alla buona volontà delle persone (e senza il solito "magna magna" italiota.... vedi Abruzzo...). Se non lo si sapesse, non ci si accorgerebbe che nel 1976 questa cittadina fu praticamente rasa al suolo. Stupirebbero, sì, le costruzioni moderne e antisismiche a fianco di quelle storiche, come il Duomo di Santa Maria Assunta, del 1290. Enorme la statua di San Cristoforo sul lato destro della facciata e 9 statue raffiguranti l'Epifania. Magnifico il rosone centrale del XIV sec (Maestro Buceta). 

Piazza

Passeggiando...

Portici
 Paolini sui Gemonesi
Ammirando il Duomo
 La Gemona magica
Il Duomo
 Sul Terremoto: https://www.youtube.com/watch?v=MnBX62IgYH8

Voci del Terremoto
In ricordo del terremoto
Esperienza gastronomica: il Frico, una specie di frittata al formaggio Montasio:

Nessun commento: