Translate

lunedì 3 aprile 2017

PVM a Cormóns, in Vino Veritas


La Piazza di Cormons con la chiesa di Santa Caterina
Seconda tappa prima di varcare il confine: Cormons, un piccolo paese del Friuli famoso per il vino e per il suo stile "asburgico", subito visibile dalle cupole della Chiesa di Santa Caterina e dalla Statua di Massimiliano I d'Asburgo (1559-1519), imperatore del Sacro Romano Impero dal 1453. Il 12 agosto 1866 fu stipulato a Cormons l'armistizio tra Austria e Italia. La cittadina è dominata dal castello di Cormons o "castello di monte Quarin" nome che gli deriva dal monte su cui sorge, situato nel comune di Cormons è stato costruito intorno al VI secolo d.C dai Longobardi per contrastare l'invasione tentata dagli Avari nel 610.

Massimiliano d'Asburgo e la Chiesa di Santa Caterina
 Palazzo Locatelli è sede del Municipio e domina Piazza XXIV Maggio. 

Palazzo Locatelli

Piazza XXIV Maggio
In Piazza, anche una famosa caratteristica Enoteca. Siamo nel Collio, regione famosa per la produzione di ottimo vino.

Piazza XXIV Maggio


La città dedica un Museo ad Alfonso Canciani, artista scultore attivo nella Vienna della Secessione.


Il Teatro di Cormons
Cormons è famosa per il vino e non potevamo lasciare questa cittadina senza un paio di bottiglie! Alla salute dei followers di Piccoli Viaggi Musicali, pochi ma buoni!
Antonio e Giacomo davanti ad una casa dalle finestre rosa


Nessun commento: