Translate

mercoledì 14 giugno 2017

PVM PRESENTA: IL FESTIVAL DELLA PAROLA A PARMA 26/28 GIUGNO 2017

IL PALCO DEL FESTIVAL DELLA PAROLA
Comincio con oggi una nuova attività. Non racconterò "solo" i viaggi cultural-musicali che intraprendiamo noi di Piccoli Viaggi Musicali, ma suggerirò ai nostri amici "followers" dei viaggi da non perdere, presentando quello che offre ai suoi cittadini PARMA, per contribuire a rilanciare la nostra città dal punto di vista culturale. E comincio con il FESTIVAL DELLA PAROLA, manifestazione itinerante giunta alla sua IV edizione, nata per portare a Parma occasioni di dibattito colto, spettacoli dal vivo, momenti musicali rilanciando luoghi della città da valorizzare. La sede di quest'anno è la CORALE VERDI, luogo storico di Parma situato all'interno del Parco Ducale: Verdi, musica, canto, melodramma, ma anche cucina tradizionale, lambrusco, salumi, parmigiano... da degustare presso il ristorante che è anche LA CORALE VERDI. Un invito a nozze per i parmigiani, ma anche per i turisti che cominciano a popolare la nostra città. 





Tutti gli eventi del FESTIVAL sono a ingresso LIBERO, con la possibilità di contribuire al finanziamento... mangiando! Proprio così, perchè dalle 20.00 sarà possibile sedersi a tavola con solo 15 euro a testa e assaggiare uno dei tre diversi MENÙ DELLA PAROLA proposti (PRENOTARE TELEFONANDO A SINAPSI 0521/774646 o ALLA CORALE VERDI 0521/208291).


Il FESTIVAL è incentrato su 5 PAROLE CHIAVE:

1. MEMORIA

2. TESTIMONIANZA

3. ATTENZIONE

4. GIOVANI

5. FUTURO


LUN 26: alle 18.30 ARRIVO AL PARCO DUCALE delle biciclette de L'AGENDA RITROVATA DI PAOLO BORSELLINO  - https://www.facebook.com/agendaritrovata/ e ORA BLU il progetto - CUI SEGUE, ALLE 19, IL DIBATTITO "LA SPERANZA NON MUORE MAI" con Salvatore Borsellino, Margherita Asta (guarda la sua testimonianza) e Fabrizio Coniglio. 

L'appuntamento serale delle 21.30 è lo spettacolo "SANGUE NOSTRO" con Fabrizio Coniglio e Alessia Giuliani.  

MAR 27:  alle 19 Parma incontra Umberto Galimberti http://www.umbertogalimberti.it/ in "GENERAZIONE USA E GETTA" con Andrea Pontremoli e Giorgio Triani. Finalmente anche a Parma discussioni colte su temi di attualità sociale. 

Dopo cena, alle 21.30, due redattori de IL LERCIO.COM in "LO SPORCO CHE FA NOTIZIA: LERCIO MAGISTRALIS", per parlare di tutte quelle fake news di cui non se ne può proprio più ma nelle quali purtroppo ci si imbatte di continuo sul web con esiti nefasti (vedi recenti polemiche su omeopatia e vaccini). A seguire, proiezione del documentario "AFRICAN LULLABY", sulla scelta trasgressiva di una donna africana di fare "outing" sulla sua sieropositività convincendo altre donne a fare lo stesso. Il documentario è frutto della sinergia di due giovani parmigiani. 

MER 28: alle 19 "ALLENIAMO IL PRESENTE, ALLEVIAMO IL FUTURO" con Sergio Pirozzi, Luca Ponzi e Mario Furlan, altro interessante dibattito su tmi d'attualità.

Gran finale con sorpresa, alle 21.30: IN MEMORIA DI TE, concerto in ricordo dell'amico cornista parmigiano Pier Antonio Pesci, con musicisti del TEATRO ALLA SCALA DI MILANO, che erano suoi colleghi e amici. Una sorpresa è attesa... cosa accadrà?





A fianco del FESTIVAL vero e proprio, ma integrati e legati fortemente, ci sono una serie di APPUNTAMENTI PER BAMBINI all'interno della BIBLIOTECA DI ALICE nella Serra del Parco Ducale: LA PAROLA AI BIMBI


ORARIO: 16.30 E 17.30 (DOPPIO TURNO DI LABORATORI DA 15 BAMBINI. GRATUITI SU PRENOTAZIONE ALLO 0521/031751 o alice@comune.parma.it 

LUN 26:  LEGALITA' IN VOLO, nella giornata dedicata alla lotta alla mafia, l'aquilone come simbolo di libertà. Gli Aquiloni accoglieranno l'Agenda ritrovata di Paolo Borsellino in arrivo su due ruote al Parco Ducale intorno alle 18.30.

MAR 27: PINOCCHIO E L'ARTE DI DIVENTARE GRANDI, si parla delle bugie, nella giornata dedicata alle bugie che si affollano sui nuovi mezzi di informazione. I Bimbi vedranno i Pinocchietti di legno scolpiti dalle abili mani di Mauro Olivotto detto Lampo (leggi), animati dai componenti di UNIMORE, gruppo di Teatro di animazione dell'Università di Reggio Emilia. 

MER 28: METTIAMOCI ALL'OPERA, avvicinamento all'opera lirica attraverso musica, corpo, movimento, teatro. Una pluralità di linguaggi che solo il Teatro d'opera offre tutti assieme! 


MAIN SPONSOR: OPEM http://www.opem.it/

SPONSOR: NETPROJECT http://www.net-project.it/, SINAPSI GROUP http://www.sinapsigroup.com/

CON IL PATROCINIO DI: PARMA, IO CI STO! http://www.parmaiocisto.com/

IN COLLABORAZIONE CON: CORALE VERDI, BIBLIOTECA DI ALICE, L'AGENDA RITROVATA, LIBRERIA VOLTAPAGINA, FIAB, LIBERA CONTRO LE MAFIE, UNIMORE, GALLANI ARREDAMENTI. 

Conferenza stampa

Nessun commento: