Translate

mercoledì 8 aprile 2015

Chi era Antonio Vivaldi (1678-1741), libro di lettura per bambini

Copertina del libro
Ormai siamo degli affezionati "amici" della Biblioteca di Alice di Parma (interna al Parco Ducale), fornitissima di libri per bambini di ogni argomento, compresi quelli che a noi interessano, ad argomento "musicale". Abbiamo così trovato il libro adatto a questo momento, in cui concludiamo il piccolo viaggio musicale alla scoperta delle Quattro Stagioni di Vivaldi, pronti per ripartire verso nuovi orizzonti... che vedremo dopo alcune letture "musicali" di pausa.

Antonio all'ingresso della Biblioteca di Alice, Parma
Questo libro è la biografia per bambini della CurciYoung dedicato ad Antonio Vivaldi con CD allegato (puntualmente fornito dalla biblioteca), euro 14,50 se lo volete acquistare in libreria.
Di questa stessa serie, abbiamo già letto insieme quello su Johann Sebastian Bach , quello su Ludwig van Beethoven e quello su Wolfgang Amadeus Mozart.

Antonio Vivaldi in un ritratto famoso
Le illustrazioni sono di Charlotte Voake, mentre il testo è di Olivier Beaumont
Ogni capitolo propone una fase della vita giovanile di Vivaldi con ascolti suggeriti (che trovate nel CD) dei quali vi fornisco il link e alcune "attività" da svolgere con i vostri bambini a tema musicale.

Due maschere in gondola a Venezia
Si comincia con "Un carnevale sull'acqua", perchè Antonio Vivaldi nacque a Venezia il 4 marzo 1678, lo stesso giorno di un grande terremoto! 


2. La Primavera, che ascoltiamo in questo divertente cartoon per bimbi piccolissimi:





"Divertirsi all'aria aperta": Vivaldi nacque nei pressi della chiesa di San Martino, in un quartiere povero della città. Il giovane Antonio si divertiva ad osservare la fabbrica di enormi cannoni che si trovava vicino a casa sua!

3. Aria di Eurilla "La dolce auretta" da Serenata a tre RV 690

Papà barbiere
"Rosso di padre in figlio": Il papà di Vivaldi fu barbiere e panettiere, ma la sua grande passione era la musica; era violinista nell'orchestra di San Marco quando Antonio aveva 7 anni. Entrambi hanno i capelli rossi e infatti Vivaldi verrà soprannominato "Il Prete rosso" quando sarà grande. 


"Iniziare a fare musica": Da quel momento Antonio ha idea di imparare a fare musica. Suo padre gli insegna a suonare il violino e lui si appassiona. Si reca in chiesa ad ascoltare i cori. A 13 anni inizia a comporre musica per la chiesa.


"Fratelli battaglieri": i fratelli minori di Vivaldi sono un po' dei piccoli delinquenti che portano risse e scompuglio per le vie della città di Venezia... uno di loro sarà addirittura condannato a 5 anni di esilio per aver fatto una lotta, armato di coltello, con il figlio di un panettiere! 

Litigioso fratello di Vivaldi
"Religioso a 15 anni e mezzo": la famiglia di Vivaldi non è ricca e diventare Prete per lui significa acquistare anche una certa solidità economica che altrimenti non avrebbe potuto conquistarsi. Così a 15 anni e mezzo riceve la tonsura (= taglio di capelli per essee Prete)... e nella nuova vita ha ancora più tempo per dedicarsi alla musica.

Vivaldi giovane prete

"Virtuoso e professore": Vivaldi è diventato famoso come musicista a Venezia e a 25 anni è professore di musica all'Ospedale della Pietà, che è una scuola per ragazze. 


Vivaldi dirige le fanciulle
Nella seconda parte, il libro analizza alcune tra le composizioni più famose di Vivaldi, tra le quali Le Quattro Stagioni, che già conosciamo. 

Un cembalo decorato
10. La Sonata per Violoncello e cembalo: Ascolta la Sonata RV 40.


E l'Orlando Furioso, del quale vi avevo fatto ascoltare un'Aria famosa e qui la ripropongo: Sol da te... la cui trama è tratta dall'opera di Lodovico Ariosto.

Non una biografia approfondita, dunque, ma una panoramica sulla vita di Vivaldi che si concentra soprattutto sugli ascolti. Ai bambini certamente piace di più... e forse anche a voi. Notizie più approfondite sulla biografia di Vivaldi le trovate qui: Biografia approfondita Antonio Vivaldi




Nessun commento: